FORMAZIONE ALLE IMPRESE DEI SETTORI ACQUACULTURA, TURISMO COSTIERO E SPORT ACQUATICI – BLUESPROUT

“Boosting blue Entrepreneurs’ competences toward an environmental care Ecosystem”

Finanziato al bando Bando: KA2 Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche – Partnership strategica nel campo della formazione professionale 

Le zone marine e costiere rappresentano un importante veicolo di crescita e occupazione, dando lavoro a circa 3,2 milioni di cittadini europei. Il Progetto BLUESPROUT “Boosting blue Entrepreneurs’ competences toward an environmental care Ecosystem” mira a sostenere una crescita sostenibile nel settore marino e marittimo favorendo la creazione di nuove imprese capaci di coniugare competitività, crescita e sostenibilità ambientale. A tal fine il Progetto BLUESPROUT svilupperà un corso di formazione innovativo volto a rafforzare le competenze professionali degli operatori e degli imprenditori del settore della Blue Economy supportando, da un lato le PMI a trovare figure professionali capaci e competenti e dall’altro i giovani e/o i disoccupati ad accedere al mondo del lavoro, riducendo il divario esistente tra le competenze acquisite durante il percorso universitario istituzionale e la domanda delle imprese.
Il progetto contribuirà anche ad accrescere la consapevolezza e l’attenzione nei confronti della sostenibilità ambientale, delle opportunità e tendenze innovative in particolare nell’ambito del turismo costiero e marittimo, attraverso la rivitalizzazione delle aree marine costiere, l’ampliamento dei servizi turistici sostenibili. Il progetto avrà una durata di 27 mesi, dal 15 ottobre 2018 al 14 gennaio 2021

Il Consorzio
Il Consorzio comprende 5 paesi membri dell’ UE e  6  Organizzazioni Partner selezionati sulla base dell’esperienza: network d’imprese e esperti nel ramo delle istituzioni finanziarie, partner accademici, incubatori e acceleratori d’impresa e agenzie di sviluppo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Kick-off meeting, Porto-July 2019

Follow the project on Facebook! 

Translate »
';