ESSENCE – MIGLIORARE LE COMPETENZE NELLE STARTUP PER I RIFIUTI NELL’ECONOMIA CIRCOLARE

ESSENCE

ERASMUS+
ID PROGETTO: 2017-1-DK202-034276
CRONOLOGIA: 09/2017 – 09/2019

Il progetto individua tre principali aree di competenze da migliorare:

1) competenze imprenditoriali per cogliere le opportunità dei processi di economia circolare, focalizzate sul settore della valorizzazione dei rifiuti;

2) Competenze manageriali per garantire la preparazione ad affrontare l’adattamento e i cambiamenti nelle fasi di riorientamento del modello di economia classica verso un sistema integrato verde/circolare/sostenibile;

3) competenze di base come la capacità di apprendere e di innovare.

Il progetto mira esattamente a coprire il divario in questi campi, responsabilizzando principalmente i formatori dei futuri imprenditori, ma anche colmando il divario di conoscenze dei responsabili politici che forniscono materiale di consulenza per promuovere le capacità di leadership per i responsabili politici per essere in grado di impostare i giusti incentivi e creare condizioni abilitanti per cambiare i paradigmi di produzione, trasporto e mercato.

 

OBIETTIVI

Gli obiettivi principali del progetto sono:

• Favorire la creazione di nuove startup con un modello di business basato sull’economia circolare;

• Potenziare e migliorare le capacità dei formatori producendo una raccolta di best practice e materiali didattici per insegnare ai business coach come guidare potenziali startup per l’economia circolare nel campo dei rifiuti,

• Migliorare l’ecosistema istituzionale per le startup focalizzate sull’economia circolare, sensibilizzando i responsabili politici a progettare una legislazione migliore;

• Ottenere una consapevolezza più completa della tendenza alla creazione di startup a livello locale sull’economia circolare, con particolare attenzione al settore dei rifiuti e allinearsi alla Strategia di specializzazione intelligente (S3) locale, se possibile.

 

RISULTATI

I risultati attesi del progetto sono:

• Formare i formatori: produrre una raccolta di best practice e materiali didattici per insegnare ai business coach come guidare potenziali startup nel campo dell’economia circolare;

• Migliorare l’ecosistema istituzionale per le startup focalizzate sull’economia circolare sensibilizzando i responsabili politici a progettare una legislazione migliore;

• Approfondire la conoscenza del trend di creazione di startup a livello locale dell’economia circolare, con focus sul settore del riutilizzo e valorizzazione dei rifiuti e allinearsi al locale S3 se possibile.

 

PARTNERSHIP

 

PROJECT WEBSITE AND SOCIALS

';