MARKETING DEL PATRIMONIO PER LA COMPETITIVITÀ DELL’EUROPA NEL MERCATO GLOBALE – MARHER

Marketing del patrimonio per la competività dell’Europa nel mercato globale

Finanziato dal Bando: KA2 Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche – Partnership strategica nel campo della formazione professionale

A differenza di altri attori globali, l’Europa è un continente ricco di storia. Una storia che riguarda anche molte aziende europee, a volte eredi di una tradizione secolare. Questa storia ha un grande valore culturale e ad oggi non rappresenta ancora un vantaggio competitivo significativo per le aziende europee. Il marketing del patrimonio può colmare questa lacuna. Heritage Marketing indica la capacità di creare valore aggiunto, per prodotti e marchi, a partire dalle loro caratteristiche peculiari e discriminanti come la storia e la tradizione.

Il progetto MARHER mira a creare nuovi professionisti del marketing: Heritage Marketer, un umanista con capacità di marketing e comunicazione che, valorizzando la storia e la tradizione di un’azienda e dei suoi prodotti è in grado di innescare un processo di generazione di valore aggiunto in grado di aumentare la competitività dell’azienda e il suo capitale.

Obiettivi

Migliorare la competitività delle imprese europee valorizzando ciò che caratterizza e differenzia l’Europa dagli altri continenti e mercati: la sua storia secolare. Migliorare la reputazione del marchio delle aziende consentendo loro, di comunicare meglio le loro storie e pratiche etiche. Migliorare l’occupabilità dei giovani laureati in discipline umanistiche che, nelle classifiche di lavoro periodiche dei neolaureati, ricoprono sistematicamente le ultime posizioni.

Il consorzio

  • DANITACOM (Camera di Commercio Danese italiana) (Danimarca)
  • The Hive (Italia)
  • COOPERATION BANCAIRE POUR L’EUROPE (Belgio)
  • I-STRATEGIES (Italia)
  • VYTAUTO DIDZIOJO UNIVERSITETAS (Lituania)

 

  Image result for VYTAUTO DIDZIOJO UNIVERSITETAS  

 

Translate »
';