Europemobility Network (EUMN)



CBE partecipa in qualità di partner al progetto Europemobility Network (EUMN). Il progetto è finanziato dall’Unione Europea attraverso il Programma per l’Apprendimento Permanente (Lifelong Learning Programme – LLP) e finalizzato ad incrementare la mobilità a livello europeo di soggetti di qualsiasi età ed estrazione sociale coinvolte in processi di apprendimento e formazione professionale. Europemobility Network intende creare i presupposti per la costruzione di sinergie volte ad incentivare gli scambi a livello europeo. Il progetto da vita ad un quadro strategico che permetta agli attori chiave di cooperare al fine di incrementare la qualità e la quantità le opportunità lavorative e di apprendimento all’estero.

Sin dal 1987, in seguito all’entrata in vigore dell’Atto Unico Europeo, i programmi a supporto della mobilità europea nei settori dell’apprendimento e dell’occupazioni sono aumentati in maniera costante. Tuttavia, la percentuale di persone coinvolte in processi di mibilità nell’ambito del loro percorso di formazione ed apprendimento professionale é ancora insoddisfacente. Il progetto Europemobility Network intende, perció, dare vita ad una piattaformla intersettoriale che favorisca la cooperazione tra gli stakeholder del settore delle mobilità professionale e dell’apprendimento.

Europemobility network identifica esperienze, idee, strategie e migliori pratiche di successo e costituisce nuovi canali di circolazione delle stesse a livello europeo, favorendo meccanisimi di moltiplicazione di queste pratiche. I principali risultati del progetto sono:

  • la creazione di un quadro di riferimento per la cooperazione e lo scambio di buone pratiche e idee innovative per la mobilità europea;
  • l’istituzione di un Marchio di Qualità per la mobilità europea;
  • l’analisi dell’impatto della mobilità europea nei processi di apprendimento e formazione professionale;
  • lo sviluppo di modelli economici e strategie innovative per favorire la complementarietà tra i programmi di finanziamento comunitari, nazionali e regionali ed i servizi finanziari del settore privato;
  • l’implementazione di campagne di informazione e promozione della mobilità europea;

I partner del progetto sono:

EfVET, Belgio
CSCS, Belgio
Institut fur interdisziplinare Forsching e V., Germania
La LIGUE, Francia
EuroChambers, Belgio
European Minds, Svezia
Cooperation Bancaire pour l’Europe, Belgio

Translate »
';